Monthly Archives: marzo 2016

Puntata 111

John Willmott Woodland Bard Claire Roche

Come ogni quarto Mercoledi del mese torna Maurizio con le sue inchieste. In questa puntata si parla  di foreste, alberi, musica celtica e mitologia. Ospiti: John Willmott, aka Woodland Bard, che da quasi 60 anni esplora, racconta e recita i miti e le storie di fate e foreste irlandesi che ci ha letto almeni estratti dal suo libro Bathing In The Fae’s Breath (info: www.woodlandbard.net).

Claire Roche, cantante e arpista ha suonato e cantato dal vivo – accompagnata dalle sue arpe – alcune canzoni ispirate alle opere di W.B. Yeats (info: www.clairerochemusic.com).

Con John Houghton, presidente di Forest Friends Ireland (forestfriends.ie) abbiamo parlato  della situazione delle foreste in Irlanda.

Valentina ci ha fatto scoprire perché l’Easter Rising del 1916, di cui quest’anno ricorre il centenario, è stato un evento cosi importante per l’Irlanda e come la città sta commemorando quest’avvenimento.

Playlist:

  • The Pogues – Sally Mclennane
  • Claire Roche – Song Of The Wandering Aengus by W.B. Yeats
  • Iosonouncane – Stormi
  • Margo O’Donnell – James Connolly

 

 

Annunci

Puntata 110

Michela ci parla degli eventi in citta questa settimana. Marco Renna ci porta un contributo audio dalla sua visita alla nazionale di Rugby. Lasissa ci parla della leggenda di St. Patrick.

Torna Giulia con la rubrica, Parole Parole Parole. Abbiamo visto un’altra espressione che ricorre in moltissime canzoni d’amore (in italiano come in inglese!): MI MANCHI. “Mi manchi” indica assenza e si usa per esprimere la nostalgia verso una persona amata quando, appunto, questa non c’è. Molto più semplicemente è l’equivalente dell’espressione inglese I miss you, ma notate che in italiano la costruzione è diversa “tu manchi a me < mi manchi” (mancare a qualcuno). Cliccate su questi link per riascoltare le canzoni con il testo e cantare a squarciagola!

Fausto Leali, Mi manchi (1988) https://youtu.be/t1ed6FwGYs4 Laura Pausini, In assenza di te (1998) https://youtu.be/dek6p3nRjCk. Le canzoni che contengono l’espressione ‘Mi manchi’ sono tantissime, eccone altre: Neffa, “Tu non mi manchi” e Simone Cristicchi, “Mi manchi”.

E voi, ne conoscete altre? Scriveteci a info@radiodublino.com o commentate!

Questa la playlist della puntata:

  • The Pogues – White city
  • Nancy Sinatra – The last of the secret agent
  • Horseslip – Sure the boy was green
  • Wolfmother – Gipsy Caravan
  • Patti Smith – Till victory
  • Van Morrison – The bright side of the road
  • Jane Js Clan – La banda Paradiso

Podcast:

Puntata 109

Alla regia è il turno di Sebastiano insieme a Marya, abbiamo trasmesso l’intervista integrale fatta a Cristiano Godano in occasione della data dublinese dei Marlene Kuntz e ad Attilio Perissinotti, promoter del concerto.

La seconda parte tutta dedicata all’innovazione e all’impresa con l’avvocato Riccardo Di Vizio (DViuris Law Firm), che ci ha parlato di gare d’appalto internazionali e Gianluca Caccamo con Italians Abroad 2.0 che ci ha raccontato insieme a Roberto Vaino il mondo del coaching, del public speaking e del mentoring.

Tra gli eventi segnaliamo Le regole del gioco: conversazione con Stefano Bartezzaghi.

Questa la playlist della puntata:

  • The Pogues – White City
  • Marlene Kuntz – Leda
  • Luke Kelly – Thank You For The Days
  • Enemies –  We’ve Been Talking

Podcast:

Puntata 108

Riveliamo finalmente il vincitore del sondaggio per scegliere l’artista del mese di Marzo. Michele torna con la sua rubrica “Per un Pugno di Vinili” e ci parla di anniversari e dichiarazioni blasfeme. Valentina ci porta un contributo audio tratto dal lancio del libro “Tra una vita e l’altra” (Guanda, 2015) ospitato all’Istituto Italiano di Cultura tra musica e letture. Il libro è una antologia di racconti e poesie di scrittori italiani e irlandesi pubblicato in Irlanda con il titolo “Lost Between” (New Island, 2014).

Si presenta un piccolo estratto dell’ intervista ai Marlene Kuntz prima della loro recente esibizione al Whelan’s. Marco Renna con la sua “Check-In: ultima chiamata” ci porta in Olanda e precisamente ad Amsterdam, tra tulipani, zoccoli e tante risate. Senza tralasciare un doveroso omaggio al maestro Morricone…

Tra gli eventi abbiamo ricordato la marchia per matrimonio equalitario a Dublino e l’opening della esibizione del  fotografo italiano Andrea Guetti.

Questa la playlist della puntata:

  • The Pogues – The sunny side of the street
  • The Beatles – Norwegian Wood
  • I Corvi – Sono un ragazzo di strada
  • Lou Reed – Vicious
  • Max Gazzè – Vento d’Estate
  • Ennio Morricone – Il Buono, Il Brutto, Il Cattivo

Podcast: