Monthly Archives: aprile 2018

Bambini, matti e solitari | Chasing Faber in Dublin

Open call for musicians:

email us an audio file with your tribute to Fabrizio De André

The best candidates will be shortlisted to perform live on Radio Dublino and at the Italian Institute of Culture during two special events to celebrate the great songwriter from Genoa.

11th June – Animated documentary inspired by Crêuza de mä

The shortlisted bands will perform one song each

21st June – International Music Day

The selected bands will perform during the event.

All the songs celebrating De André’s poetic world will be performed in acoustic live sessions and can be in different languages.

Submissions must reach us by 15th May 2018

Contact us at:

info@radiodublino.com

Annunci

Puntata 203

puntata-203
Massimo Carlotto all'Istituto Italiano di Cultura di Dublino

Massimo Carlotto all’Istituto Italiano di Cultura di Dublino

Iniziamo la puntata 203 di Mercoledì 25 Aprile 2018 parlando della liberazione dal nazifascismo attraverso le parole di Sandro Pertini.

Nella puntata curata da Maurizio in regia con in co-conduzione Giuseppe e ospiti Sebastiano e Daniele abbiamo intervistato lo scrittore Massimo Carlotto, recentemente ospite dell’Istituto Italiano di Cultura.

Abbiamo mandato in onda una intervista a Piers McGrail, direttore della fotografia del film italo-irlandese L’Accabadora e parlato con Francesco Turrisi che ci ha presentato il suo ultimo album Northern Migrations.

Tra gli eventi abbiamo ricordato:

Playlist:

  • Elio e Le Storie Tese – Il Circo discutibile
  • Francesco Turrisi – A Thousand Tears Old
  • Eugenio Finardi – 15 bambini
  • Arcade Fire – Everything now
  • Nicolas Payton – Chinatown
  • Ivano Fossati – La costruzione di un amore

Podcast:

Puntata 202

Piero torna alla regia della puntata 202!

In questa puntata abbiamo parlato di Alcohol bill e del problema alcohol in generale qui in irlanda.
Abbiamo parlato della nostra bella italia, ancora senza un governo a quasi un mese dalle elezioni.
Ospiti in studio Paola e Antonella dell’associazione MERJ e con la nostra Lorena, abbiamo parlato dell’imminente referendum irlandese per cancellare l’articolo 8 della costituzione, ulteriori informazioni su MERJ https://www.facebook.com/MERJIreland/ .

Come eventi abbiamo parlato dell Enit – Italian Fusion Festival 

Playlist:

  • Arcade Fire – I’m sleeping in a submarine
  • SHAKALAB feat. ASSASSIN – FROM SICILY TO JAMAICA
  • Nobraino – Endorfine
  • Rebel girl – Bikini kill
  • Negrita – Adios Paranoia
  • Brunori Sas – L’uomo nero

Podcast:

 

Radio Dublino sostiene il Sì al Referendum per Legalizzare l’Aborto

Radio-Dublino-for-yes

Radio Dublino – facendo seguito a varie puntate dedicate argomento – aderisce alla campagna per il sì nel referendum sull’aborto del prossimo 25 maggio. Il referendum deciderà se abrogare o no l’ottavo emendamento della Costituzione irlandese, che eliminerebbe gli ostacoli che attualmente impediscono la creazione di una legislazione sull’accesso sicuro all’aborto.

L’ottavo emendamento (approvato con referendum il 7 settembre 1983 e firmato in legge il 7 ottobre dello stesso anno)  equipara il “diritto alla vita del nascituro” al “diritto alla vita della madre” rendendo di fatto illegale l’aborto in quasi tutte le circostanze (tranne nel caso in cui la gravidanza metta a rischio la vita della donna).

Agli elettori irlandesi verrà chiesto se vogliono abrogare l’articolo 40.3.3 della Costituzione, meglio noto come ottavo emendamento e la riforma, se approvata, modificherà la Costituzione inserendo nella Carta fondamentale irlandese: “Disposizioni possono essere previste dalla legge per la regolamentazione della cessazione della gravidanza” e sul punto il Governo ha già preso l’impegno di introdurre una legislazione sull’interruzione di gravidanza senza restrizioni per le prime 12 settimane.

Dal 2013 le interruzioni di gravidanza sono consentite in limitatissimi casi, solo quando la vita della madre è a rischio e la pena massima per gli aborti illegali è di 14 anni di carcere.

Dal 1983, anno di approvazione dell’ottavo emendamento, circa 170.000 donne irlandesi hanno viaggiato nel Regno Unito per interrompere le loro gravidanze, con costi elevati, difficoltà logistiche e tensioni emotive. Inoltre, fino a 2.000 donne all’anno interrompono la gravidanza assumendo la pillola abortiva, ottenuta illegalmente online.

In Irlanda l’interruzione di gravidanza non è consentita in caso di stupro o incesto e nemmeno quando c’è un’anomalia fetale. L’Irlanda ha le leggi sull’aborto più restrittive in Europa, con una media di 11 donne che viaggiano all’estero ogni giorno per accedere a quella che dovrebbe essere l’assistenza sanitaria di base tra vergogna e stigma sociale in un ambiente non familiare perché in Irlanda permane quel divieto che il comitato per i diritti umani delle Nazioni Unite ha definito come “crudele, inumano e degradante”.

Il primo ministro irlandese, Leo Varadkar di Fine Gael, e il leader dell’opposizione parlamentare Fianna Fáil, Micheál Martin, stanno sostenendo il sì alla rimozione del divieto, ma i due maggiori partiti irlandesi sono divisi al loro interno e la maggioranza dei deputati e dei senatori del Fianna Fáil si è schierato per il mantenimento dell’ottavo emendamento. Inoltre si prospetta una campagna #HomeToVote con oltre 40000 irlandesi in giro per l’Europa che torneranno appositamente in patria per il voto, come già successo nel 2015 con il referendum sul matrimonio egualitario tra persone dello stesso sesso.

Puntata 201

Federico AlbaneseTornano Márya e Marco alla regia della puntata 201! Ben Klaasen, in occasione dell’anniversario della sua partenza nel Marzo 2017, racconta la sua esperienza di cammino attraverso l’Europa per raggiungere Isbanbul partendo da Dublino.

Nella seconda parte della puntata viene messa in onda l’intervista fatta da Maurizio e Sebastiano a Federico Albanese. Si parla di Champions League, premi Ignobel ed eventi a Dublino.

Tra gli eventi segnaliamo:

Ovviamente abbiamo anche ricordato il party per la puntata 200 e il lancio dell’Italian Fusion Festival: https://radiodublino.com/2018/03/27/radio-dublino-200th-episode-italian-fusion-festival-launch/

Playlist:

  • Arcade Fire – Ready to Start
  • Hanka Paldum – Voljela sam
  • Planet Funk – These boots are made for walking
  • Baustelle – Veronica no.2

Podcast:

« Vecchi articoli