Category Archives: Radio Dublino

Puntata 179

Nella puntata 179 di Radio Dublino, Sofia alla regia e Sebastiano ai microfoni ospitano in studio il trio emergente “Head Trip Acoustic Project”.
Tre giovanissimi ragazzi si trasferiscono a Dublino con il rispettivo sogno di vivere di sola musica. Iniziano suonando per le strade del centro della capitale irlandese, poi nelle venue piu’ famose della citta’, ma solo in una jam session tra amici in quel di Wexford, capiscono che le loro carriere musicali dovrebbero fondersi in un unico progetto artistico. Cosi’, l’eleganza del finger style di Giovanni incontra il ritmo del tapping di Alessandro e l’hangdrum di Niccolo’. Il risultato, come lo definiscono loro, e’ un vero e proprio trip sonoro musicale in versione acustica.

In studio suonano live i loro brani di esordio e il singolo, in uscita a breve, nel prossimo album. Non perdeteli.

Sebastiano intervista i Tapso II, incontrati a Catania quest’estate in uno dei loro ultimi live in citta’. Un trio, chitarra, violino e batteria.

Per gli eventi di questo Ottobre Irlandese, abbiamo ricordato i concerti di Samuel e di Vinicio Capossela, di cui Radio Dublino è Media Partner, e che suoneranno rispettivamente il 23 Ottobre al Button Factory e il 29 Ottobre all’Academy.

Radio Dublino torna Mercoledì 11 Ottobre.

Stay tuned!

Playlist:

Head Trip Acoustic Project – The Rising
Head Trip Acoustic Project – Heart of Steel
Head Trip Acoustic Project – Ramingo
Tapso II – Tonic-O
Tapso II – The Space Outside
Tapso II – Life in a Multiplied World

Annunci

Puntata 176

Nella puntata 176 di Radio Dublino Sofia alla regia era in studio con Onofrio e Giuseppe. Onofrio ha intrattenuto gli ascoltatori con la sua rubrica “I nostri veri articoli precedenti?” con un approfondimento sui Cavalieri Templari, braccio armato della Chiesa, e a seguire le sue personali teorie e alcune curiosita’ sulla vita di San Patrizio. Un santo, a sua detta, non proprio santo.

Dublino a Settembre ha dato spazio ai numerosi spettacoli del Dublin Fringe Festival 2017, abbiamo ascoltato in studio l’intervista di Sofia alla co-regista dell’unico spettacolo italiano in concorso a questo, MDLSX, Daniela Nicolò della compagnia MOTUS. Uno  spettacolo con scenografie di grande impatto, anche emotivo, ma soprattutto con un forte messaggio sociale: Essere se stessi. Essere altro dai confini del corpo. Il cambiamento arriverà e l’inimmaginabile sarà inevitabile!

Vi aspettiamo in radio, frequenza 90.3FM, tutti i mercoledì del mese dalle ore 21.30 podcast sulla nostra pagina Facebook e vi ricordiamo che siamo anche su Mixcloud e il nostro sito radiodublino.com. Podcast ogni fine settimana.

Playlist:

  • Green Day Feat. U2 – The Saints Are Coming
  • Eugenio Bennato – Taranta Power
  • Queen – I want to break Free
  • The Smiths – Please, Please, Please, Let Me Get What I Want

Podcast:

Sofia Grassetti, nuova regista a Radio Dublino

Sofia-Grassetti

sofia in studioRadio Dublino è felice di annunciare la nuova regista di Radio Dublino Sofia Grassetti, che ha curato la prima puntata di questa stagione e curerà anche la seconda puntata questa settimana.

Sofia è una vera amante della musica e ha debuttato a Radio Dublino la scorsa stagione come curatrice della rubrica “Music Care” incentrata sulla spiegazione della musicoterapia, origine, uso e modelli d’avanguardia che fino ad ora sono stati presi in considerazione e classificati, nelle sue diverse applicazioni teorico-pratiche, in veri e propri modelli dall’anno 2000, in seguito alla conferenza mondiale della musicoterapia.

Sofia, originaria della provincia di Roma, classe 1989, nasce e cresce in un paesino tra colline e mare a nord della capitale. Diplomata al liceo linguistico e laureata in Sociologia all’Università di Roma Tre con una tesi sulla musicoterapia come terapia creativo resiliente nell’ambito dei disturbi del comportamento alimentare, studia inglese in Irlanda, ancora adolescente, e si innamora follemente dell’ isola, tanto da decidere di tornarci a vivere un giorno. Esattamente con un biglietto solo andata il 7 ottobre 2016 lascia l’ Italia per realizzare i suoi sogni di musica e libertà.

La sua passione più grande è appunto la musica. La sua migliore amica, l’essenza dell’ arte e l’unico modo per sopportare il tempo che passa. Cresce ascoltando De Andrè, Battisti, Genesis, Pink Floyd, Led Zeppelin, U2. Studia a Roma, si diletta nella lirica, solfeggio e scale, ma la personalità esplosiva, spontanea, trova nel blues e nel rock un canale di grande espressione emotiva ed artistica. E’ venuta in Irlanda per gettarsi nella musica al 100%, perchè crede sia la sola cosa che la faccia felice nella vita e la autodetermini come persona. Ha fondato una sua band Rock electro alternative, con cui sta lavorando a pezzi originali.

Il suo motto è “Train yourself to let go of everything you fear to lose”!

Welcome on board Sofia!

Puntata 169

Radio Dublino Puntata 169

Nella prima parte di puntata abbiamo parlato della storia di Violet Gibson, una nobildonna irlandese che il 7 Aprile 2016 attentò alla vita di Benito Mussolini, una storia quasi sconosciuta che però avrebbe potuto cambiare le sorti dell’Italia e del mondo.

Nella seconda parte di puntata abbiamo annunciato il vincitore del voucher per una cena per due a Ciao Bella Roma, premio connesso all’ Italian Fusion Festival che radio Dublino sta organizzando.

Abbiamo mandato in onda l’intervista a Maurizio Pittau fatta da i nostri partner di “Made in Italy”.

Fa il suo esordio la rubrica di Sonia “Music Care”: la musica è la cura per resistere al tempo e ci parla laddove non troviamo le parole per esprimerci. Sofia presenta un percorso alla ricerca della propria identità e S(u)ono! come catarsi sonora che accelera la conoscenza di sé verso percorsi di resilienza e autodeterminazione.

Playlist

  • Mannarino – la Frontiera
  • Aerosmith – Janie’s Got A Gun
  • Radiohead – 2 + 2 = 5
  • Glen Hansard – Revelation
  • Litfiba – La musica fa
  • Niccolo Fabi – Dentro

Podcast:

 

Puntata 167

Nella prima parte della puntata 167 abbiamo intervistato Eli McBett, artista italiana che vive a Waterford, in occasione dell’inaugurazione di una sua scultura composta da barattoli.

Si parla anche di un altro tipo di opera d’arte, forse un giorno le bottigliette di plastica spariranno!

Nella seconda parte della puntata 167 Antonia debutta con Caribbean Vintage, l’euforia nello studio é palpabile. Antonia ci parla dedella nascita dello ska in Italia. 

Si parla dell’Italian Fusion Festival, aggiornamenti importante sul lungo cammino di Ben verso Istanbul, eventi e musica! eventi dell’istituto italiano di cultura a Dublino tra cui l’incontro con Andrea De Carlo (http://www.iicdublino.esteri. it/iic_dublino/it/).

Playlist:

  • Aerosmith – Cryin’
  • Gino Paoli – Senza Fine
  • Desmond dekker – shantytown
  • Peppino Di Capri – Operazione sole
  • Giuliano Palma & The Bluebeaters – Toxix
  • Vinicio Capossela – Il ballo di San Vito
  • Radiohead – Karmapolice

Podcast:

« Vecchi articoli